home Eventi Speciale San Valentino: l’amore secondo eBay e CupoNation
digital
Il vero simbolo dell'Amore
0

Speciale San Valentino: l’amore secondo eBay e CupoNation

Il marketplace e la piattaforma di sconti trattano i temi dell’amore; c’è chi lo fa con più tatto di qualcun altro. E non si sprecano i rimpianti dei tempi passati, il digitale ha messo il dito tra moglie e marito

Domani è San Valentino e noi di Dcommerce, innamorati dell’Amore, non potevamo non parlare di Amore. Il nostro unico problema, in ambito amoroso, è che non abbiamo chi è in grado di “scarricare” la ex-dolce metà perché noi, solo ammore sappiamo dare. Non sempre però tutto va come dovrebbe e quindi ci ritroviamo pieni di cianfrusaglia, regalata dall’ex-partner, che non sappiamo dove mettere. Per fortuna fino al 20 febbraio eBay ha lanciato una promozione che fa al caso nostro.  #ExInVendita permetterà di vendere i regali di una relazione finita e comprare al suo posto qualcosa di nuovo. L’operazione permette infatti di pubblicare fino a dieci inserzioni a zero tariffa iniziale con un massimo di un euro di commissione finale.

Se eBay si preoccupa solo del dopo, CupoNation, piattaforma di sconti online, ha considerato tutte le fasi di un rapporto di coppia, mediate però dalle nuove tecnologie. A seguire l’infografica dedicata agli amanti di San Valentino che compara alcune fasi dell’amore del passato rispetto al presente.

Trovare l’amore

Incontri nei bar, incontri in compleanni, sguardi, scambio di numeri…queste attività sempre più rare. Ora ci si “incontra” su Tinder, si parla, ci si conosce e si esce. Poi, dopo il primo incontro, si decide se si vuole proseguire. Per avere un’idea dei numeri, nel mese di gennaio, più di 47 milioni di persone in tutto il mondo hanno utilizzato Tinder, 207 milioni Badoo. Dato impressionante è rappresentato da Tinder, con 12 milioni di chat al giorno, che ricopre il terzo posto nella classifica, posizionandosi dopo Netflix e Corriere della Sera. Picco massimo di iscrizioni? Gennaio! Trovare l’anima gemella fa parte dei nuovi propositi? O ci si prepara in tempo per San Valentino?

Fare il primo passo

Fiori, lettere o telefonate? Le cose sono cambiate. Ora il primo passo si fa online. Un “ mi piace” o una “ stretta di amicizia” su una piattaforma online possono infatti essere l’inizio di una relazione. Scriversi è il nuovo modo di conoscersi, l’interesse si mostra in chat… forse per tutelarsi? Esistono ancora i coraggiosi che prendono il telefono e chiamano la persona con cui vogliono uscire? E quando, poi, la relazione sembra stabile, arriva il momento dell’ufficializzazione, niente più cena in famiglia… basta una foto di coppia postata su un social network ed è fatta!

Lasciarsi

E quando l’amore finisce? Via foto, stop allo sharing. Questo sicuramente rappresenta il momento più duro. E, probabilmente, tutto quel “bombardamento” di informazioni che ci aiuta nella fase iniziale, ora non ci permette mai davvero di allontanarci da qualcuno, rendendo il distacco ancora più difficile. E proprio in questo momento in cui si riprende il telefono in mano e si ricomincia, da capo. Ma magari prima si vende tutto su eBay.