home Pagamenti Pagamenti digitali: MyBank alla conquista dell’Europa
mybank
Giorgio Ferrero, CEO di PRETA
0

Pagamenti digitali: MyBank alla conquista dell’Europa

La soluzione di pagamento ha registrato oltre 5 miliardi di euro in termini di valore transato da quando ha fatto il suo ingresso sul mercato nel marzo 2013

MyBank sta davvero conquistando la sua fetta di mercato in maniera graduale e intelligente e i risultati, a quasi 5 anni dalla sua nascita, parlano chiaro. PRETA S.A.S, la società che detiene e gestisce la soluzione, ha annunciato poche ore fa che MyBank Payments ha riportato oltre 5 miliardi di euro in termini di valore transato da quando ha fatto il suo ingresso sul mercato nel marzo 2013. Un risultato che va di pari passo con la progressiva crescita della soluzione di autorizzazione elettronica paneuropea per i bonifici SEPA, che solo nel 2017 ha registrato il 50% del valore transato totale.

«Con MyBank abbiamo ottenuto risultati eccellenti negli ultimi due anni, e il raggiungimento di questa pietra miliare, ovvero i 5 miliardi di euro, ne dimostra la penetrazione sul mercato. La suite di servizi MyBank supporta i pagamenti digitali, i mandati elettronici, la stipula digitale dei contratti e la verifica dell’identità, e risponde alle esigenze cruciali di aziende e consumatori nell’economia digitale», ha commentato Giorgio Ferrero, CEO di PRETA, il risultato raggiunto.

MyBank, non solo pagamenti

MyBank è una soluzione di autorizzazione elettronica per lo scambio di informazioni finanziarie e non finanziarie. La soluzione abilita i pagamenti basati sul servizio di online banking tramite il SEPA Credit Transfer, la creazione, modifica e cancellazione di mandati di addebito diretto SEPA e i servizi legati alla verifica dell’identità. La soluzione, che abilita pagamenti tramite l’online banking o mobile banking/app, sta consolidando la crescita in Italia, Grecia, Spagna, Francia e altri paesi europei registrando un’accelerazione nell’operatività crossborder. Con MyBank Payments, sia i consumatori che le aziende possono pagare direttamente dal conto bancario in modo sicuro e semplice senza dover comunicare alcun dettaglio del conto a terzi e senza limiti di importo; allo stesso tempo gli esercenti hanno la certezza di essere pagati e ricevono conferma di avvenuto pagamento in tempo reale.