home Aziende Walmart lancia il servizio di consegna a guida autonoma
walmart guida autonoma
0

Walmart lancia il servizio di consegna a guida autonoma

Il servizio è stato creato in collaborazione con la stratup Udelv e presentato in anteprima al Ces di Las Vegas, la principale fiera hi-tech al mondo.

Durante il Ces di Las Vegas è stato presentato il nuovo progetto pilota per la consegna dei prodotti Walmart: si tratta di un van progettato dalla stratup Udelv che dispone della guida autonoma. L’automobile utilizza la piattaforma Baidu ed è attrezzata con scomparti in cui inserire la spesa, con un portellone in grado di aprirsi in autonomia.

Il servizio sarà attivo da febbraio a Surprise, in Arizona, ed è pensato per chi acquista la propria spesa online e preferisce riceverla a casa propria, anziché recarsi allo store fisico.

«I clienti adorano questa modalità, rende facile lo shopping e consente di risparmiare un sacco di tempo» ha riferito Tom Ward, senior vice president, digital operations di Walmart.

Il van di Uldev progettato per le consegne Walmart

L’unica pecca del progetto, nonostante disponga della guida autonoma, è che il van ha comunque bisogno di un conducente che ne prenda il controllo in caso di guasto o malfunzionamenti.

Gli altri progetti di guida autonoma

In realtà quello con Udelv non è una novità assoluta: sono infatti diversi i progetti pilota che il colosso del food&grocery ha già attivato nel corso del tempo, a dimostrazione della volontà di investire davvero sulla modalità di consegna.

I principali progetti pilota paralleli di Walmart sull’argomento sono due: il primo con Ford, che si sta svolgendo nella contea di Miami-Dade, e il secondo con Waymo, la società di Google specializzata proprio nello sviluppo di auto senza conducente.

Walmart guida autonoma
L’auto a guida autonoma di Waymo progettata per Walmart