home Dati La supremazia degli smartphone: ecco tutti i numeri del Black Friday
Numeri Black Friday 2017
0

La supremazia degli smartphone: ecco tutti i numeri del Black Friday

Smartphone, televisori, asciugatrici e aspirapolvere le categorie più cercate e Hawai P10 Lite il prodotto più desiderato nella scorsa edizione. Giochi per PS4, smartwatch e scarpe da corsa, invece, le categorie più convenienti.

Il tempo passa, il Natale si avvicina e la fama del Black Friday cresce, diventando un vero e proprio appuntamento fisso anche per gli italiani (sperando però che non sfoci in follia come a volte succede negli USA). Si tratta del momento perfetto per tutti coloro che vogliono risparmiare e che, quest’anno, caderà il 23 novembre e proseguirà anche per il resto del week-end, concludendosi con il Cyber Monday, il 26 del mese.

Numeri Black Friday 2017

Ma quali sono le prospettive per il 2018? Per capirlo, andiamo a sviscerare i dati dello scorso anno, pubblicati dal portale internazionale di comparazione prezzi Idealo, che vedono un aumento del 29,8% di aumento di interesse e il 20,4% di acquisti in più, dal Black Friday al Cyber Monday 2017, rispetto alle 4 settimane precedenti.

Le categorie e i prodotti più desiderati

Nel 2017 si è vista un’assoluto dominio di smartphone, seguiti da televisori, asciugatrici, aspirapolvere e tablet. Tendenza confermata anche per i prodotti più acquistati, che vede in testa l’Huawei P10 Lite.

Ecco la top 10 dei prodotti più desiderati:

  1. Huawei P10 Lite
  2. Apple iPhone 7
  3. Dr Martens 1460 da donna
  4. FIFA 18
  5. iPhone SE
  6. Sony PlayStation 4 (PS4) Slim
  7. Apple iPhone 6
  8. Huawei P8 Lite (2017)
  9. Sony PlayStation 4 (PS4) Pro
  10. Apple iPhone 6S.

Cosa è convenuto comprare

Nel gradino più alto del podio, tra le categorie di prodotto maggiormente convenienti (rispetto alle quattro settimane precedenti), troviamo i giochi per PS4 (-14,4%), seguite da smartwatch (-11,0&), scarpe da corsa (-10,4%), auricolari (-9,4%) e profumi femminili (-8,1%). Le categorie più convenienti, invece, sono state le consolle di gioco (-7,5%), le macchine per il caffè (-4,9%), i prodotti per la cura del viso (-3,9%), i televisori (-3,6%) e le aspirapolveri (-3,5%).

Ecco, invece, la lista dei 5 prodotti più acquistati in assoluto tra queste categorie:

  1. Call of Duty: WWII (PS4)
  2. Samsung Gear S3 Frontier
  3. Brooks Glycerin 14
  4. Apple AirPods
  5. Lancôme La Vie est Belle Eau de Parfum.

Utenti, orari e device del Black Friday 2017

Gli e-consumer tra i 35 e i 44 anni sono stati quelli più attivi lo scorso anno (27,9%), suguiti dalla fascia di giovani dai 25 ai 34 anni (21,9%) e gli adulti tra i 45 e i 54 anni (21,0%). Guardando invece al genere, sono gli uomini ad essere i maggiormente Black Friday addicted, con il 64,1% delle ricerche, rispetto alle 35,9% delle donne. Il picco delle ricerche è in linea con gli altri periodi dell’anno, assestandosi tra le 9 e le 10 di sera.

Guardando, invece, in quali regioni il Black Friday ha avuto più effetto, rispetto alle quattro settimane precedenti, troviamo in testa il Trentino (+59,9%), seguito dal Friuli-Venezia Giulia (+44,5%), dalla Lombardia (+37,6%), dal Piemonte (+36,9%), dalle Marche (+36,9%) e, infine, dal Veneto (+36,7%). Le tre regioni italiane meno coinvolte sono state Valle d’Aosta (+16,4%), Calabria (+13,5%) e Molise (+5,6%).

Per quanto concerne i device utilizzati si può notare un’anomala crescita del 22,6% di persone che hanno utilizzato il PC -sempre rispetto alle quattro settimane precedenti – presumibilmente per concludere un acquisto probabilmente iniziato, nella fase di ricerca, da mobile. In generale, le ricerche da desktop e da mobile hanno raggiunto valori simili, rispettivamente 46,6% e 45,1%, mentre il tablet è stato utilizzato solo nell’8,3% dei casi.

L’unico prodotto ad aumentare di prezzo

Ebbene sì, non tutti i prodotti sono stati scontati… alcuni sono anche aumentati di prezzo! In particolare, si tratta del calendario dell’avvento che, essendo un prodotto pre-natalizio, ha visto aumentare il proprio prezzo medio del 12,4% durante il Black Friday. Inoltre, nelle ultimi 5 anni il suo prezzo è cresciuto costantemente e, secondo Google Trends, l’interesse nel 2017 è stato 4 volte maggiore rispetto al 2013, registrando anche un +15% rispetto al 2016.

Le aspettative per il 2018

Secondo un sondaggio condotto in Germania da idealo a fine Settembre 2018, il budget previsto per il Black Friday 2018 è di 300€ a persona; il 67% degli utenti online pianificherà in anticipo gli acquisti di venerdì 23 Novembre 2018.

 «Tra Black Friday e Cyber Monday è ancora il primo dei due ad essere più conosciuto in Italia e il fatto che vi siano quattro giorni a disposizione consente ai ritardatari o a coloro che vogliono ponderare bene gli acquisti di approfittare delle offerte disponibili per un maggiore periodo di tempo – ha commentato Fabio Plebani, Country Manager per l’Italia di idealo – Il nostro consiglio è quello di decidere in anticipo cosa acquistare e fissare il budget di spesa a disposizione anche se sappiamo che le offerte possono incantare gli e-consumer portandoli a fare acquisti non preventivati, per sé o in vista dei regali di Natale. Per questo Black Friday ci aspettiamo un aumento degli acquisti pari a oltre il 100% rispetto a un normale venerdì dell‘anno, anche se il dato definitivo dipende sempre dal successo delle campagne che anticipano l’evento.»