home Aziende Amazon: abolita la Price Parity Rule
amazon
0

Amazon: abolita la Price Parity Rule

Amazon abolisce la Price Parity Rule, la pratica che impediva ai rivenditori di vendere prodotti su altri eCommerce a prezzi inferiori

Amazon mette fine alla sua Price Parity Rule: il colosso dell’eCommerce, infatti, impediva ai merchant di vendere i propri prodotti su altri siti web a un prezzo inferiore. Politca, però, cambiata nel corso di questa settimana.

La CNN ha riferito che il senatore Richard Blumenthal aveva contattato il Dipartimento di Giustizia e la Federal Trade Commission chiedendo un’indagine per verificare se Amazon stesse violando le regole antitrust, imponendo ai commercianti di scegliere liberamente il prezzo dei propri prodotti su diversi eCommerce. Pratica, quella della Price Parity Rule, che, infatti, impedirrebbe l’emergere di mercati online più efficienti che potrebbero offrire ai consumatori prezzi più bassi sui loro prodotti preferiti, aumentando i costi per gli utenti sia a breve che a lungo termine.