home Aziende Apple: quanto guadagna al secondo, ecco l’incredibile cifra
apple-quanto-guadagna-al-secondo
0

Apple: quanto guadagna al secondo, ecco l’incredibile cifra

Quanto guadagnano alcune delle più famose società al mondo per ogni secondo che passa: il risultato è abbastanza impressionante.

Quanto guadagnano le più grandi aziende del mondo? Appena diventata l’azienda da 1 trilione di dollari, nessuno al mondo sa sfruttare il proprio marchio come Apple. E questo conferma che Cupertino è una vera e propria macchina da soldi. Ma a sorprendere è anche il tasso di crescita del valore del marchio Apple: in un solo anno è cresciuto di ben il 43%. Eccoci a curiosare nelle tasche dell’azienda più ricca del mondo, Apple. 

Ma  quanto questa azienda monetizza al secondo? Numeri che vanno oltre l’immaginazione. Apple è ovviamente in cima alla lista. Con un reddito netto di 45,7 miliardi di dollari, Apple guadagna non meno di 1,444,76 dollari al secondo, quasi il doppio di JP Morgan Chase, la seconda società del grafico con 782,14 dollari. Walmart, il marchio numero uno nella classifica Fortune 500, è parecchio indietro con solo 431,43 dollari al secondo ma ancora davanti al gigante tecnologico Intel che guadagna 326,22 dollari al secondo.

Una cifra niente male! Apple, come anche Google e tante altre, sono multinazionali che hanno raggiunto cifre e popolarità al di fuori dell’ordinario. Gli interessi di queste aziende colossali sono paragonabili a quelle di vere e proprie nazioni, se ci rifacciamo i numeri che generano ed al ‘controllo’ che possiedono. Altri grandi settori con ampio margine di profitto inseriscono le loro aziende nelle venticinque. Oltre al settore tecnologico, come da attese, ai primi posti si posizionano anche aziende appartenenti al banking e finance. JP Morgan Chase si posiziona al secondo posto, raggiungendo il reddito netto di 24.7 miliardi di dollari, corrispondenti a 782 $ al secondo. La società finanziaria di New York fondata nel 1799 serve oggi più di 90 milioni di clienti al mondo. Oltre a JP Morgan Chase, anche Berkshire HathawayWells FargoBank of America sono nei primi sei posti tra le aziende con maggior reddito netto.

Grandi aziende farmaceutiche come Johnson & Johnson e Gilead Sciences guadagnano più di 400 dollari al secondo (rispettivamente 523 e 427 dollari). Johnson & Johnson ha realizzato un utile netto di 16.54 miliardi di dollari con un fatturato di 71.89 miliardi. La società comprende circa 230 filiali che operano in 57 diversi stati. I suoi prodotti sono venduti in 175 diversi paesi. Per l’Italia, la sede principale e lo stabilimento produttivo si trovano a Pomezia (Roma). Gilead Sciences, forse meno conosciuta in Italia rispetto a J&J, è una società biofarmaceutica americana. Per molti anni da quando la società è stata fondata, Gilead Sciences si è concentrata principalmente sui farmaci antivirali usati nel trattamento dell’HIV, dell’epatite B, dell’epatite C e dell’influenza, compresi Harvoni e Sovaldi.

All’inizio di questa settimana, gli analisti hanno stimato che la stessa Microsoft potrebbe anche raggiungere la soglia del valore di mercato di 1 trilione di dollari ma più lentamente rispetto ad Apple. Si parla infatti dell’anno fiscale 2021, Microsoft potrebbe valere anche 1 trilione di dollari, soprattutto grazie ai servizi cloud diventati i motori principali per la crescita dell’azienda da quando Satya Nadella ha preso il posto dell’ex CEO di Steve Ballmer. Insomma i conti vanno bene un po’ a tutte anzi vanno a gonfie vele.