home Pagamenti SIA ottiene la certificazione dall’Eurosistema per fornire l’accesso a TIPS
SIA
Nicola Cordone, Deputy CEO di SIA
0

SIA ottiene la certificazione dall’Eurosistema per fornire l’accesso a TIPS

SIA è il primo Network Service Provider a poter offrire il nuovo servizio pan-europeo per il regolamento in moneta di Banca centrale dei pagamenti istantanei, attivo da novembre 2018

Il 21 novembre scorso, tra applausi e curiosità, EBA Clearing ha reso operativo il sistema RT1, piattaforma con cui connettersi per gestire i pagamenti istantanei a livello europeo. SIAnet, l’infrastruttura di rete di SIA, figurava ovviamente tra le prime infrastrutture aderenti a questa grande rivoluzione nel mondo dei pagamenti. Con la partenza degli instant payment, cittadini e imprese di 34 paesi dell’Area Unica dei pagamenti in euro (SEPA) possono inviare e ricevere denaro fino a 15.000 euro per singola operazione in meno di 10 secondi attraverso un servizio attivo 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, in linea con lo schema SEPA Instant Credit Transfer (bonifico con accredito immediato e irrevocabile) dello European Payments Council (EPC).

La novità è che il prossimo novembre 2018, la Banca centrale europea darà il via a TIPS (Target Instant Payment Settlement), un altro servizio pan-europeo per il regolamento in moneta di Banca centrale dei pagamenti istantanei. Anche in questo caso SIAnet è già pronta ad aderire al servizio e poche ore fa ha comunicato di essere il primo Network Service Provider ad aver acquisito la certificazione dall’Eurosistema (BCE e banche centrali nazionali dell’Eurozona) per fornire l’accesso a TIPS.

A cosa serve TIPS

L’avvio dell’operatività del servizio TIPS agevolerà ulteriormente l’integrazione e l’innovazione del mercato dei pagamenti al dettaglio in euro. Avendo superato tutti i test dell’Eurosistema relativi agli aspetti di sicurezza, performance, affidabilità e governance, banche e altri Payment Service Provider (PSP) europei possono partecipare, tramite SIAnet, alla fase pilota del servizio TIPS.

In questo modo SIA si propone come unica rete d’accesso a entrambe le piattaforme di instant payment pan-europee, RT1 e TIPS. «Ciò conferma l’importante ruolo di SIA come primario provider tecnologico nell’ambito dei network services anche in vista della realizzazione dell’Eurosystem Single Market Infrastructure Gateway nel 2021», ha spiegato Nicola Cordone, Deputy CEO di SIA. «Il progetto ESMIG permetterà l’accesso delle banche, tramite un’interfaccia unica, alle infrastrutture di mercato gestite dall’Eurosistema, rafforzando la cybersecurity e la resilienza dei sistemi di importanza strategica.»