home Aziende Endeavor Italia sceglie Federico Sargenti di Supermercato24
Endeavor
Federico Sargenti
0

Endeavor Italia sceglie Federico Sargenti di Supermercato24

L’associazione che seleziona imprenditori ad alto potenziale e li aiuta a scalare a livello globale ha scelto l’a.d. dell’ecommerce grocery italiana

Endeavor Italia, l’associazione che seleziona imprenditori ad alto potenziale e li aiuta a scalare a livello globale, ha recentemente scelto di supportare, durante la fase di espansione (scale up), Federico Sargenti, AD di Supermercato24, il player italiano della spesa online, operativo in 16 province italiane, con oltre 250 mila utenti registrati. La selezione è terminata durante l’ultimo “International Selection Panel (ISP)” di Endeavor Global, recentemente tenuto a Beirut, ultimo passaggio di un percorso di selezione rigoroso che coinvolge a livello internazionale venture capitalist e imprenditori di successo provenienti da nazioni diverse. Un panel internazionale valuta i candidati in base alla strategia di business e al potenziale di crescita delle aziende, nonché le qualità e le capacità personali degli imprenditori.

Endeavor Italia fornirà ora a Federico Sargenti e a Supermercato24 supporto per l’accesso a capitale, talento e mercati, così da favorirne la crescita in termini dimensionali e di creazione di posti di lavoro. Sargenti è in casa Supermercato24 solo da un anno ma nella scelta della commissione è stata “determinante la crescita che Supermercato24 ha registrato in pochi mesi: grazie all’ultimo aumento di capitale avvenuto ad inizio febbraio, Supermercato24 si sta espandendo al Sud Italia, ha consolidato i rapporti con la GDO ed ha implementato innovazioni sia nella tecnologia che nel modello di sviluppo”, ha spiegato Raffaele Mauro, Managing Director di Endeavor Italia.

Il team di imprenditori italiani

Federico Sargenti di Supermercato24 va ad aggiungersi agli altri imprenditori italiani selezionati da Endeavor Italia: Davide Dattoli di Talent Garden, la più grande rete europea di spazi di coworking con 18 campus in 6 Paesi europei (Italia, Spagna, Albania, Romania, Lituania e Austria) e un’espansione costante su scala internazionale; Matteo Lai di Empatica,  che progetta e s