home Aziende E-Fashion Software e SPLIO collaborano per innovare il settore del fashion retail
SPLIO
Fabio Maglioni, country manager di SPLIO Italia
0

E-Fashion Software e SPLIO collaborano per innovare il settore del fashion retail

Oltre a proporre nuovi servizi per il settore fashion, la collaborazione mira ad ampliare la presenza delle aziende sul mercato e raggiungere nuovi clienti

Da qualche ora SPLIO, software house internazionale, ha annunciato di aver stretto una partnership con E-Fashion Software, società italiana attiva nella ricerca e sviluppo di soluzioni software integrate per il governo della supply chain del settore fashion. Lo scopo principale della collaborazione è quello di offrire alle aziende retail una soluzione completa che sappia soddisfare tutte le esigenze del mercato, collaborazione che rientra nella strategia commerciale intrapresa da SPLIO per la creazione di un ecosistema di partner qualificati.

L’accordo non si tradurrà soltanto in un’offering congiunta, ma mira ad offrire nuovi servizi anche attraverso iniziative di comunicazione e marketing con lo scopo di ampliare la presenza delle aziende nel mercato fashion e di raggiungere nuovi clienti. Tra le attività in programma: la sponsorizzazione di eventi, la partecipazione a convegni influenti nel settore del fashion retail e la creazione di momenti di formazione e training che sappiano offrire ai marketer delle aziende retail fashion nuovi input e un supporto concreto.

Rafforzare l’offerta nel settore del fashion retail

La collaborazione tra E-Fashion Software e SPLIO nasce da una comune conoscenza ed esperienza del mercato fashion retail. La prima è attiva sul mercato dagli anni ’90, dapprima con un’intensa attività di partecipazione nella realizzazione di sistemi informativi gestionali per aziende della moda e luxury e poi come sviluppatore per il settore fashion di soluzioni tecnologiche, tra cui Waterfall. SPLIO è invece presente sul mercato internazionale da ben 15 anni con uffici in tutto il mondo e con una piattaforma esclusiva, quella di SPRING, in grado di orchestrare processi di omnichannel customer experience.

“Anche se i nostri clienti appartengono a tante categorie merceologiche differenti, il mercato fashion retail rappresenta per SPLIO uno dei mercati più importanti, non solo per la forte esperienza maturata in questo settore, ma anche per la tipologia di esigenze che lo caratterizza, esigenze che vengono pienamente soddisfatte dalla nostra piattaforma di CEM”, ha dichiarato Fabio Maglioni, country manager di SPLIO Italia. “La partnership con E-Fashion Software, una società dalla indubbia expertise, ci permette di rafforzare la nostra presenza nel settore retail, che rappresenta già una bella fetta della nostra customer base.”

fashion
Consiglio Mega

“Per chi come noi fornisce soluzioni gestionali per il controllo della Supply Chain globale è fondamentale comprendere le evoluzioni del mercato e saperne interpretare al meglio le nuove esigenze, per fornire ai propri clienti gli strumenti ideali per la massimizzazione del business”, ha aggiunto Consiglio Mega, presidente di E-Fashion Software. “Il consumatore detiene oramai le chiavi del rapporto con le griffe della moda, che seleziona con grande libertà e possibilità di scelta, derivatigli da una diffusione sempre più pervasiva delle nuove tecnologie. Abbiamo ritenuto che l’attenzione al consumatore, con tutto ciò che implica nei confronti degli strumenti operativi a supporto delle dinamiche omnichannel, dovesse diventare una componente fondante delle nostre soluzioni; in quest’ottica abbiamo individuato in SPLIO, player internazionale proprietario di un know-how di eccellenza consolidato in SPRING, piattaforma di CEM, il partner ideale per il supporto della nostra strategia.”